La ferrata dell’Infernone

Questa bellissima ferrata ha la caratteristica di svilupparsi in orizzontale, lungo il corso del torrente Elvo.

Permette di percorrere un lungo tratto altrimenti irraggiungibile, in quanto chiuso tra due pareti verticali molto alte.
Lungo il percorso che si snoda nel senso inverso a quello della direzione delle acque, ci sono molte sorprese, tra cui due ponti tibetani, un antico ponte di pietra, un’imponente cascata e una spiaggetta quasi caraibica (ottimo luogo per consumare il pranzo e prendere un po’ di sole).

Per raggiungere il punto di partenza dalla Piazza del Paese di Sordevolo raggiungere via Bagneri e seguirla fino a che diventa sterrata e scende in direzione del torrente, in uno slargo c’e’ il pannello che indica la partenza della ferrata. Il tempo di percorrenza è di circa tre ore, compreso il ritorno al punto di partenza.

Vi troverete immersi in un ambiente unico, come compagnia il piacevole rumore del torrente che scorre, immersi in una natura selvaggia, lontani dal trambusto della società moderna.

Ferrata Infernone Valle Elvo

Un’avventura unica, assolutamente da provare!
Un’occasione in più per conoscere la nostra bellissima Valle.